SCADENZA RISORSE

SCADENZA RISORSE

Secondo il Regolamento Fondimpresa, ogni Azienda aderente al Fondo deve utilizzare le risorse affluite nel proprio Conto Formazione, grazie al versamento dello 0,30%, entro e non oltre i due anni successivi all’accantonamento.

Trascorso questo termine, l’importo non utilizzato viene trasferito dal Conto Formazione aziendale, al Conto di Sistema: un “conto collettivo” con il quale si provvede al finanziamento degli Avvisi rivolti alla generalità delle Aziende aderenti.

Questo significa che, qualora le risorse cumulate nel Conto Formazione non vengano utilizzate entro la scadenza indicata, esse non saranno più a diretta disposizione dell’Azienda per finanziare interventi formativi rivolti al proprio personale, organizzati secondo le tempistiche e le modalità ritenute più opportune.

Entro il 31 dicembre di ogni anno devono, pertanto, essere interamente utilizzate le risorse affluite nel Conto Formazione nel corso del biennio precedente l’anno in corso e non ancora impiegate per il finanziamento dei piani formativi.

Per non perdere la disponibilità diretta di eventuali somme in scadenza, l’Azienda deve presentare, entro e non oltre il 31 dicembre, un piano formativo con un finanziamento del Conto Formazione almeno pari all’ammontare delle risorse in scadenza. La formazione potrà anche essere realizzata nel corso dell’anno successivo: ciò che conta è esplicitare la propria volontà di impegnare le risorse che altrimenti andrebbero perse.

 

GALGANOFORMAZIONE® può verificare l’accantonato di ciascuna Azienda e può fornire il supporto necessario alla presentazione e gestione di un piano formativo che potrà essere spesato con le risorse in scadenza.

Contattaci per maggiori dettagli

Nome e cognome (richiesto)

Indirizzo Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Ragione sociale

Messaggio (richiesto)



logo-iso